Nuove Garanzie Multiservice

Proteggi i tuoi acquisti ed assicurati 4 o 5 anni di tranquillità con la
Garanzia Multiservice

La Garanzia Multiservice è un servizio di garanzia estensiva che il Cliente può acquistare contestualmente all'acquisto di prodotto. La Garanzia Multiservice offre:

- la protezione del prodotto nei 60 giorni a partire dalla data di acquisto da furto e danneggiamento accidentale (comprese le parti estetiche)

- l'estensione della garanzia originale del produttore sino a 48/60 mesi

- assistenza abitazione con pronto intervento elettricista (guai impianto elettrico), idraulico (guasti all'impianto idraulico), fabbro (danni ai mezzi di chiusura dell'abitazione)

La Garanzia Multiservice PC può essere sottoscritta per prodotti aventi un prezzo non inferiore a € 155,00

Se vuoi aggiungere la garanzia al prodotto seleziona nella scheda l'apposito box e clicca "Aggiungi al carrello". Per i nostri clienti:

- Garanzia 48 mesi € 17,90
- Garanzia 60 mesi € 24,90

REGOLAMENTO

REGOLAMENTO

NUMERI UTILI PER LE RICHIESTE DI ASSISTENZA

INFORMAZIONI GENERALI

Servizio di Call Center dal lunedì al sabato, dalle ore 10.00 alle ore 20.00, al numero 199.151.150*.

SERVIZIO GARANZIE

Per la gestione delle pratiche di richiesta di rimborso già inoltrate relative alle Sezioni 1. PROTEZIONE DELL'ACQUISTO e 2. ESTENSIONE DELLA GARANZIA chiamando il numero a pagamento del Servizio Garanzie 199.151.110*.

* Numero telefonico a pagamento, informazioni e costi presso l'operatore telefonico del cliente.

CENTRALE OPERATIVA MONDIAL ASSISTANCE

Per la gestione delle richieste relative alla sezione 3. ASSISTENZA ABITAZIONE attraverso la Centrale Operativa di Mondial Assistance Italia S.p.A., in funzione 24 ore su 24, tutti i giorni dell'anno al numero 02.26.609.179.

RESO O RECESSO

Il Cliente/Assicurato potrà ottenere il rimborso del Certificato di Garanzia nel caso di reso/recesso dall'acquisto del bene assicurato, purché esercitato nel termine previsto di 8 giorni solari dalla data di acquisto. A tal fine il Cliente/Assicurato dovrà restituire a Mediamarket il Certificato di Garanzia originale della Garanzia. Il rimborso sarà effettuato unicamente mediante Buono Acquisto.

ESTRATTO DELLE CONDIZIONI GENERALI E PARTICOLARI DI ASSICURAZIONE

DEFINIZIONI

Nel testo che segue si intendono per:

ABITAZIONE: fabbricato o porzione di fabbricato adibito ad esclusivo uso abitativo, situato in territorio italiano, nello Stato del Vaticano o nella Repubblica di San Marino, residenza anagrafica dell'Assicurato.

ASSICURATO: il titolare della "Carta fedeltà" che acquista un bene presso uno dei punti vendita della rete autorizzata del Contraente in Italia, Repubblica di San Marino e Città del Vaticano, che aderisce alla proposta di Garanzia.

BENE: il prodotto acquistato dall'Assicurato presso la rete di vendita del Contraente, per cui è operante la Garanzia.

CONTRAENTE: Mediamarket S.p.a. che sottoscrive la Polizza con Mondial Assistance per conto dei propri clienti Assicurati.

CENTRALE OPERATIVA: la struttura di Mondial Service Italia S.c.a.r.l. in funzione 24 ore su 24 tutto l'anno, che provvede al contatto telefonico con l'Assicurato, organizza ed eroga le prestazioni di assistenza previste in polizza.

CERTIFICATO DI GARANZIA: il documento che attesta la copertura Assicurativa, in cui è inserita anche la Nota Informativa di cui all'art. 185 del D.Lgs. 209 del 07/09/05.

DANNEGGIAMENTO ACCIDENTALE: il danno subito dal prodotto assicurato provocato da azione fortuita ed esterna che produca una rottura, un difetto/mancato/cattivo funzionamento del bene stesso, esclusi, quindi, i danni derivati da difetto intrinseco del prodotto e quelli derivanti da dolo o colpa grave dell'Assicurato.

FURTO E/O TENTATO FURTO: il reato, previsto dall'Art. 624 del Codice Penale, perpetrato da chiunque si impossessi della cosa altrui, sottraendola a chi la detiene, al fine di trarne profitto per sé o per altri.

MONDIAL ASSISTANCE: il marchio che identifica Mondial Assistance Italia S.p.A.

RISCHIO: la probabilità che si verifichi il sinistro.

SOCIETà: Mondial Assistance Italia S.p.a..

SINISTRO: il verificarsi dell'evento per il quale è prestata l'Assicurazione.

NORMATIVA

La Società garantisce ai Clienti della Contraente i seguenti servizi di assicurazione e assistenza.

SEZIONE 1. PROTEZIONE DELL'ACQUISTO

Mondial Assistance garantisce all'Assicurato la protezione del bene per 60 giorni a partire dalla data di acquisto del bene per:

ESCLUSIONI

Sono esclusi dalla Garanzia:

  1. qualsiasi bene che abbia un prezzo al pubblico unitario inferiore a € 155,00 (IVA compresa);

  2. i telefoni cellulari, smartphone, PDA phone;

  3. gli accessori o parti di telefoni cellulari, smartphone, PDA phone;

  4. le autoradio, gli autoriproduttori di cassette, di CD, di Mini-Disc, di DVD in genere previsti per l'uso in auto;

  5. software e titoli registrati su supporti magnetici o digitali.

La garanzia inoltre non è operante:

  1. per furto o di danneggiamento causati da atti vandalici, terrorismo, frode, abuso, normale usura, deterioramento graduale, parassiti, difetti inerenti al bene, guerra e ostilità di ogni genere (ivi compresi, senza limitazione, invasioni, ribellioni o insurrezioni), contaminazione da radiazioni, confisca da parte di qualsiasi governo, pubblica autorità o autorità doganale e di confine, contrabbando, sinistri dipendenti o collegati in qualsiasi modo ad attività o atti illegali, cause di forza maggiore (ivi compresi, senza limitazione, inondazioni, uragani e terremoti) e per sinistri occorsi mentre il bene si trovava a disposizione di o sottoposto alla custodia o al controllo di un qualsiasi vettore;
  2. per dolo o colpa grave dell'Assicurato o di persone di cui debba rispondere legalmente;
  3. per i beni rubati in luoghi pubblici a meno che gli stessi non siano chiusi a chiave;

  4. qualora la denuncia alla Polizia o ad altra Autorità competente del luogo dove è avvenuto il furto non sia stata effettuata entro 12 ore dal furto stesso (o entro il più lungo termine eventualmente stabilito da eventuali disposizioni di applicazione necessaria);

  5. per il furto di beni lasciati incustoditi dall'Assicurato in veicoli di qualsiasi genere (pubblici o privati), indipendentemente dal fatto che i beni siano stati contenuti in bagagli o contenitori;
  6. qualora il bene sia stato smarrito o perso. Per perdita o smarrimento si intende qui la perdita del possesso di un prodotto, scomparso in maniera non spiegabile, senza che siano provati atti illeciti da parte di una o più persone.

    Nel caso di danno accidentale rimediato mediante riparazione il rimborso del corrispettivo pagato per riparare il bene sarà effettuato al netto di IVA con l'applicazione della franchigia del 10% calcolata sull'imponibile.

Nel caso di furto il rimborso sarà soggetto ad una franchigia pari al 10% del prezzo pagato dal cliente.

LIMITI DI VALORE

Mondial Assistance è tenuta, nei limiti e con le esclusioni previste, a rimborsare, al netto della franchigia del 10%, esclusivamente il minore dei seguenti importi:

LIMITI DI RIMBORSO

Mondial Assistance sarà obbligata fino a: 650,00 Euro per bene - 6.250,00 Euro per evento* - 32.500,00 Euro per anno assicurativo.
*intendendosi il furto o il danneggiamento contemporaneo di un insieme di prodotti coperti da Garanzia.

OBBLIGHI DELL'ASSICURATO

IN CASO DI DANNEGGIAMENTO L'ASSICURATO,AI FINI DI OTTENERE IL RIMBORSO DELLA RIPARAZIONE DEL BENE O L'INDENNIZZO, DEVE:

  1. portare il bene danneggiato presso uno dei centri di assistenza autorizzati dal produttore del bene;

  2. compilare il modulo di denuncia di sinistro allegato alla sua Copia del Certificato di Garanzia;

  3. spedire a Servizio Garanzie - Via Lega Lombarda, Snc - 24035 - Curno (BG), entro il 30° giorno dalla data di accadimento del sinistro, la seguente documentazione:

    o modulo di denuncia di sinistro, compilato in ogni sua parte, con indicazione del codice IBAN e codice fiscale;

    o fotocopia della garanzia del produttore (sempre che sia presente nell'imballo originario);

    o fotocopia della fattura di riparazione e/o ricevuta fiscale con descrizione intervento eseguito;

    o fotocopia del documento di acquisto del bene e del documento di acquisto del Certificato di Garanzia fiscalmente validi (scontrino o fattura);

    o fotocopia del Certificato di Garanzia.

Qualora alla data di comunicazione del sinistro la documentazione inviata si rivelasse incompleta, l'Assicurato, debitamente avvisato, dovrà produrre la documentazione mancante entro 45 giorni dalla data di avviso. L'ulteriore documentazione dovrà essere inviata a Servizio Garanzie - Via Lega Lombarda, Snc - 24035 - Curno (BG) . Mondial Assistance si riserva di ridurre in tutto o in parte il rimborso in ragione del pregiudizio sofferto dall'inosservanza dei termini di cui ai precedenti commi.

IN CASO DI FURTO L'ASSICURATO, AL FINE DI OTTENERE L'INDENNIZZO, HA L'OBBLIGO DI:

  1. denunciare il furto alle autorità competenti del luogo ove si è verificato il sinistro entro e non oltre 12 ore dalla scoperta del furto.
  2. compilare il modulo di denuncia di sinistro allegato alla sua copia del Certificato di Garanzia;

  3. spedire a Servizio Garanzie - Via Lega Lombarda, Snc - 24035 - Curno (BG), entro il 30° giorno dalla data di accadimento del sinistro, la seguente documentazione:

Qualora alla data di comunicazione del sinistro la documentazione inviata si rivelasse incompleta, l'Assicurato, debitamente avvisato, dovrà produrre la documentazione mancante entro 45 giorni dalla data di avviso. L'ulteriore documentazione dovrà essere inviata a Servizio Garanzie - Via Lega Lombarda, Snc - 24035 - Curno (BG) . Mondial Assistance si riserva di ridurre in tutto o in parte il rimborso in ragione del pregiudizio sofferto dall'inosservanza dei termini di cui ai precedenti commi.

SEZIONE 2. ESTENSIONE DELLA GARANZIA

La presente copertura Mondial Assistance garantisce il rimborsodel corrispettivo pagato dall'Assicurato per riparare il bene nel caso in cui presenti difetti di fabbricazione tali da impedire il normale funzionamento, purché risulti cessata la garanzia del produttore ed il difetto si verifichi entro 60 mesi dall'acquisto del bene.
Il rimborso del corrispettivo pagato per riparare il bene sarà effettuato al netto di Iva con l'applicazione della franchigia del 10% calcolata sull'imponibile.

LIMITI DI VALORE

La Società sarà tenuta, nei limiti e con le esclusioni previste dal Contratto a rimborsare solo il minore dei seguenti importi:

ESCLUSIONI

Sono esclusi dall'ambito di applicazione della Garanzia:

  1. i beni offerti in vendita al pubblico ad un prezzo inferiore a € 155,00 (IVA compresa);
  2. i telefoni cellulari, gli smartphone e PDA phone;
  3. accessori o parti di telefoni cellulari, di smartphone e PDA phone;
  4. i difetti del prodotto che "ab origine" non rientrano nella copertura della Garanzia del produttore;
  5. i beni che sono ovvero sono stati oggetto di un richiamo da parte del produttore e/o del distributore per difetti dichiarati o in serie;
  6. software e titoli registrati su supporti magnetici o digitali.

La Garanzia non è operante se:

  1. il difetto è causato da dolo o colpa grave dell'Assicurato o di persone di cui debba rispondere legalmente;

  2. il difetto non è tale da impedire il normale funzionamento del bene oppure non sia riconducibile a difetto di fabbricazione, progettazione od assemblaggio del bene stesso;

  3. il bene è coperto da garanzia del produttore o di terzi;

  4. il difetto è causato da esperimenti, sovraccarico volontario, effettuazione di test, uso improprio, mancato rispetto delle regole di manutenzione, uso diverso o contrario da quello raccomandato dal produttore;

  5. il guasto o difetto comportano soltanto la riparazione o la sostituzione di parti di ricambio (a titolo esemplificativo e non limitativo le lampadine, le lampade di tv al plasma e/o retroprioettori, le batterie - a meno che non siano assemblate di primo impianto e non sostituibili - le testine delle stampanti e dei fax, il toner e le cartucce in genere);

  6. il difetto è causato da sfregamento, graffiamento, ammaccamento oppure comporti la riparazione di cardini o coperchi e non compromettano la normale utilizzabilità dell'oggetto assicurato;

  7. il difetto è causato dall'uso di accessori non approvati dal produttore;

  8. il difetto è determinato da usura, ossidazione, corrosione o qualsiasi altra forma di deterioramento progressivo;

  9. il difetto è causato da manipolazioni, riparazioni o operazioni di pulizia del bene compiute da soggetti diversi da quelli autorizzati o approvati dal produttore o dal distributore;

  10. il difetto è causato da radiazioni o da fenomeni collegati alla trasmutazione dell'atomo o dalla accelerazione artificiale di particelle atomiche, da terremoti o fenomeni atmosferici aventi caratteristiche di calamità naturali;

  11. il difetto è causato da conflitti armati, guerre civili, insurrezioni, rivolte, agitazioni e ribellioni;

  12. il difetto è causato in occasione di sequestri, confische e operazioni di distruzione condotte o decise dalle autorità, ivi comprese le autorità doganali;

  13. il difetto è causato da qualsiasi agente esterno (a titolo esemplificativo e non limitativo variazioni improvvise della tensione di rete, perdita di acido dalle batterie, fuoriuscita di liquidi da apparecchi sovrapposti all'oggetto assicurato),

  14. il difetto deriva dal blocco di parti mobili o rotanti causato da agenti esterni (a titolo esemplificativo e non limitativo : il cestello di una lavatrice bloccato da oggetti inavvertitamente lasciati nel bucato).

OBBLIGHI DELL'ASSICURATO IN CASO DI SINISTRO

L'ASSICURATO, AI FINI DI OTTENERE IL RIMBORSO DEL CORRISPETTIVO PAGATO PER LA RIPARAZIONE DEL BENE, DEVE:

  1. portare il bene danneggiato presso uno dei centri di assistenza autorizzati dal produttore del bene;
  2. compilare il modulo di denuncia di sinistro allegato alla sua Copia del Certificato di Garanzia;
  3. spedire a Servizio Garanzie - Via Lega Lombarda, Snc - 24035 - Curno (BG), entro il 30° giorno dalla data di accadimento del sinistro, la seguente documentazione:

Qualora alla data di comunicazione del sinistro la documentazione inviata si rivelasse incompleta, l'Assicurato, debitamente avvisato, dovrà produrre la documentazione mancante entro 45 giorni dalla data di avviso. L'ulteriore documentazione dovrà essere inviata a Servizio Garanzie - Via Lega Lombarda, Snc - 24035 - Curno (BG) . Mondial Assistance si riserva di ridurre in tutto o in parte il rimborso in ragione del pregiudizio sofferto dall'inosservanza dei termini di cui ai precedenti commi.

LIMITI DI VALORE

La Società sarà tenuta, nei limiti e con le esclusioni previste dal Contratto a rimborsare solo il minore dei seguenti importi:

il prezzo pagato originariamente dal cliente per l'acquisto del bene;

oppure

il costo sostenuto per la riparazione del bene al netto di IVA;

oppure

i costi reali di sostituzione del prodotto coperto dalla garanzia "Estensione della Garanzia" con un oggetto dello stesso tipo e qualità.

SEZIONE 3. ASSISTENZA ABITAZIONE

(Prestazione fornita con un massimo di 2 volte per Certificato di Garanzia)

Mondial Assistance, 7 giorni su 7 e 24 ore su 24, compresi i giorni festivi, per tramite la Centrale Operativa, garantisce all'Assicurato per un periodo di 60 mesi successivo alla data di acquisto, l'invio di un elettricista o di un idraulico o di un fabbro per interventi urgenti presso il proprio domicilio in Italia, Repubblica di San Marino e Città del Vaticano, secondo quanto qui riportato, nei casi seguenti:

Resta a carico di Mondial Assistance l'uscita del prestatore d'opera e la prima ora di manodopera sino alla concorrenza di € 100,00 (Iva compresa). Se, per cause indipendenti dalla volontà della Centrale Operativa, risultasse impossibile reperire un prestatore d'opera, Mondial Assistance provvederà a rimborsare all'Assicurato le seguenti voci esposte in fattura:

In ogni caso il massimo indennizzo di Mondial Assistance è fissato in €120,00 (IVA compresa) e solo in presenza di regolare fattura. Le spese sostenute e non preventivamente autorizzate dalla Centrale Operativa non saranno rimborsate.

ISTRUZIONI PER LA RICHIESTA DI ASSISTENZA

Per permettere l'intervento immediato di Mondial Assistance l'Assicurato deve comunicare alla Centrale Operativa tramite:

indicando con precisione:

La richiesta di rimborso delle spese sostenute, sempre che autorizzate dalla Centrale Operativa di Mondial Assistance, dovrà essere inoltrata unitamente dai documenti giustificativi in originale a:

Mondial Assistance Italia S.p.a. - Ufficio Sinistri - Piazzale Lodi, 3 - 20137 MILANO (MI).
Le spese sostenute e non preventivamente autorizzate dalla Centrale Operativa NON saranno rimborsate.

A tal proposito l'Assicurato dovrà:

VALIDITÀ TERRITORIALE DELLA NUOVA GARANZIA MULTISERVICE

La Garanzia è valida per i sinistri verificatisi in:

ESERCIZIO DEL DIRITTO

Ogni diritto dell'Assicurato nei confronti di Mondial Assistancedal presente contratto si prescrive dopo due anni dal verificarsi dell'evento che ha generato il diritto.

RINVIO ALLE NORME DI LEGGE

Per tutto quanto non è qui espressamente regolato, valgono le disposizioni della legge italiana.

DELIMITAZIONI E PRECISAZIONI

  1. Sono escluse prestazioni richieste in dipendenza:
    1. di guerre, scioperi, rivoluzioni, sommosse o movimenti popolari;

    2. di terremoti o fenomeni atmosferici aventi caratteristiche di calamità naturali;

    3. di dolo dell'Assicurato;

    4. di fenomeni di trasmutazione dell'atomo o radiazioni provocate dalla accelerazione artificiale di particelle atomiche.

  2. A parziale deroga di quanto previsto dall'articolo 1910 del c.c., all'Assicurato che godesse di prestazioni analoghe alle presenti, anche a titolo di mero risarcimento, in forza dei contratti sottoscritti con altra impresa di assicurazione, è fatto obbligo di dare comunque avviso del sinistro ad ogni impresa assicuratrice e specificatamente a Mondial Assistance nel termine di tre giorni a pena di decadenza. Nel caso in cui attivasse altra impresa, le presenti prestazioni saranno operanti, nei limiti ed alle condizioni previste, esclusivamente quale rimborso all'Assicurato degli eventuali maggiori costi a lui addebitati dall'impresa assicuratrice che ha erogato la prestazione.

NOTA INFORMATIVA - PREDISPOSTA AI SENSI DELL'ART. 185 DEL D.LGS 07/09/2005, NR. 209 ED IN CONFORMITà CON QUANTO DISPOSTO DALLA CIRCOLARE ISVAP NR. 303 DEL 2 GIUGNO 1997

La presente "Nota Informativa" ha lo scopo di fornire al Contraente (persona fisica o giuridica che sottoscrive il Contratto di Assicurazione) tutte le informazioni necessarie, preliminari alla conclusione del Contratto (Contratto di Assicurazione), secondo quanto previsto dall'art. 185 del Decreto Legislativo n. 209 del 07/09/05 (pubblicato sul Supplemento Ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 114 del 18 Maggio 1995). La presente nota è redatta in Italia in lingua italiana, salva la facoltà del Contraente di richiederne la redazione in altra lingua.

  1. Informazioni Relative alla Società
  2. Denominazione Sociale e forma giuridica della Società (Impresa Assicuratrice)
    L'Impresa Assicuratrice è MONDIAL ASSISTANCE ITALIA SPA
    Sede Legale
    Piazzale Lodi, 3 - 20137 MILANO (Italia)
    Autorizzazione all'esercizio delle assicurazioni
    L'Impresa è stata autorizzata all'esercizio delle assicurazioni con Decreto Ministeriale 02.09.1993 (g.u. 08.09.1993 NR. 211) e successivi provvedimenti autorizzativi.

  3. Informazioni Relative al Contratto
  4. Legislazione applicabile al contratto
    La legislazione applicabile al contratto è quella italiana; le Parti hanno comunque la facoltà prima della conclusione del contratto stesso, di scegliere una legislazione diversa. La Società propone di scegliere la legislazione italiana. Resta comunque ferma l'applicazione di norme imperative del diritto italiano.

    Prescrizioni dei diritti derivanti dal contratto
    Ai sensi dell'art. 2952 C.C. "i diritti dell'Assicurato (soggetto nel cui interesse è stipulato il contratto) derivanti dal contratto si prescrivono in un anno dal giorno in cui si è verificato il fatto su cui si fonda il diritto".

    Reclami in merito al contratto
    Eventuali reclami riguardanti il rapporto contrattuale o la gestione dei sinistri devono essere inoltrati per iscritto alla Società:

    Mondial Assistance Italia S.p.A.
    Servizio Qualità - Piazzale Lodi, 3 - 20137 MILANO (Italia) - fax: +39 02 26 624 008 - e-mail: quality@mondial-assistance.it
    Qualora l'esponente non si ritenga soddisfatto dall'esito del reclamo o in caso di assenza di riscontro nel termine massimo di quarantacinque giorni (45), potrà rivolgersi a:

    ISVAP - Servizio Tutela degli Utenti - Via del Quirinale 21 - 00187 ROMA (Italia) corredando l'esposto della documentazione relativa al reclamo trattato dalla Compagnia. In relazione alle controversie inerenti la quantificazione dei danni e l'attribuzione della responsabilità si ricorda che permane la competenza esclusiva dell'Autorità Giudiziaria, oltre alla facoltà di ricorrere a sistemi conciliativi ove esistenti.

  5. Informazioni in Corso di Contratto
  6. Qualora nel corso della durata contrattuale dovessero intervenire variazioni inerenti alle informazioni relative alla Società e/o quella relativa al contratto, la Società si impegna a comunicarle tempestivamente al Contraente, nonché fornire ogni necessaria precisazione.

Avvertenze
La presente nota è un documento che ha solo valore e scopo informativo e non già contrattuale e deve essere consegnata al Contraente prima della sottoscrizione di ogni Contratto di Assicurazione contro i danni. Data la molteplicità delle tipologie di assicurazione contro i danni, si raccomanda al Contraente di chiedere sempre al proprio intermediario assicurativo di fiducia qualsiasi ulteriore precisazione sul contratto prescelto e di leggerlo attentamente prima di sottoscrivere la Polizza.